ROME IN MONOCHROME – Karma Anubis

by Giuseppe Piscopo

I Rome in Monochrome sono una bella realtà romana, nata nel 2013 come progetto personale del cantante e chitarrista Gianluca Lucarini ed evolutasi negli ultimi tre anni fino a diventare un sestetto caratterizzato da varie influenze legate ai background dei singoli musicisti. Influenze chiaramente udibili in questo EP di debutto, “Karma Anubis“, uscito originariamente nell’estate del 2015 e che ha goduto sei mesi fa di una pubblicazione in formato fisico, corredata da una copertina malinconica ed evocativa sui toni seppia.

I tre brani riescono nell’arduo compito di presentarci tutte le sfaccettature presenti sulla tavolozza (in questo caso decisamente eterocromatica, a differenza del nome) dei capitolini in poco meno di quindici minuti: la title track, posta in apertura, ci mostra il lato più pesante del sound dei Nostri, che trae grande spunto da mostri sacri del doom quali My Dying Bride, Katatonia e primi Anathema (mantenendo tuttavia una propria identità), con un incedere lento e costante perfettamente accompagnato dalla voce malinconica di Valerio Granieri.
La seconda traccia, Spheres, cambia nettamente registro regalandoci quattro minuti di intrecci vocali sognanti, che si legano a doppio filo con le tastiere in un brano dai toni leggeri ed eterei. Il tutto si chiude con Endmusic, strumentale dalle tinte velate che si rifà al filone shoegaze/post-rock tanto in voga nell’ultimo decennio o giù di lì, chiudendo quest’intenso e variegato quarto d’ora con uno stato d’animo pacifico e totalmente in antitesi con il mood trasmesso in apertura.

Un ottimo inizio quindi per questi sei ragazzi, in attesa del full length in cui speriamo ci mostrino uno spettro ancora più ampio e dettagliato di quelle che sono le loro potenzialità, già nettamente espresse in questo primo lavoro.

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere