TWISTED SISTER: Dee Snider si scusa con i Cannibal Corpse

by Riccardo Basso

Lo storico leader dei TWISTED SISTER si è scusato con i CANNIBAL CORPSE per le dichiarazioni fatte sulla death metal band americana durante un intervista con Noisey. Dee Snider infatti ha ammesso di aver cestinato il primo disco dei CANNIBAL CORPSE a causa dei testi troppo espliciti che trovava volgari e disgustosi. Quest’ammissione ha attirato l’attenzione di Chris Barnes (SIX FEET UNDER, ex CANNIBAL CORPSE), che ha trovato offensivi i commenti di Snider e questo ha dato il via a una serie di Tweet nei quali i due si sono risposti e chiariti tanto che  alla fine Dee Snider ha chiesto ufficialmente scusa a Barnes e ai CANNIBAL CORPSE per la dichiarazione non necessaria come si può vedere sotto.

 

Donation for Author

Buy author a coffee

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere