BLUE ÖYSTER CULT, BLACK SABBATH: deceduto il produttore e manager Sandy Pearlman

by Alessandro Schumperlin

Sandy Pearman è deceduto nella giornata di martedì 26 luglio a Marin County, California, a 72 anni.La causa del decesso è quasi certamente da ricercare nelle complicazioni dell’emorragia cerebrale che lo colpì lo scorso dicembre e che già aveva minato sia le sue capacità motorie che di parola.
Sandy Pearlman aveva cominciato la carriera come produttore nel 1972 con i Blue Öyster Cult aiutandoli con il loro omonimo album e la collaborazione durò fino all’album “Imaginos“.

Dal 1975 al 1977 produsse sia i PAVLOV’S DOG che i THE DICTATORS. I primi per due album, “Pampered Menial” ed “At the Sound of the Bell“, ed i secondi con i tre album “Go Girl Crazy!“, “Manifest Destiny” e “Bloodbrothers“. Per completezza di infomazione su di lui, ben 17 album che ha prodotto, o a cui collaborato a varia natura, sono arrivati ad avere il disco d’oro o addirittura il disco di platino.

Come scordarci poi il fatto che nel 1978 Pearlman produsse “Give ‘em Enough Rope” dei Clash, album in cui troviamo Tommy Gun e English Civil War.

Come manager, invece, si occupò oltre ai BLUE ÖYSTER CULT anche di Ronnie James Dio nel periodo BLACK SABBATH.

Vogliamo ricordarlo con la foto d’annata con Mick Jones e Joe Strummer insieme a lui sorridenti e intenti a definire il loro secondo lavoro.

 

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere