ROLLING STONES: Nuovo primato live

by Metalpit.it Staff

Il 25 Marzo scorso i Rolling Stones hanno tenuto un concerto GRATUITO nell’isola caraibica per eccellenza, CUBA. E sono diventati, ufficialmente, la prima band inglese a suonare in un concerto all’aperto nella capitale, Avana. Gli STONES hanno preso parte al progetto “Concert For Amity” che è il primo grande evento musicale nell’ isola caraibica dalla rivoluzione cubana del 1959.

Sulla scia del loro “America Latina Ole Tour”, la band portato al “Concert For Amity” ad una prima stima circa 1,3 milioni di fan al “Ciudad Deportiva de la Habana“.

Il set live ha previsto ben 18 canzoni dati in pasto ai fan cubani, Per il loro primo assaggio dal vivo dei Rolling stones,  non si poteva chiedere di meglio. Ovviamente son state scelte le pietre miliari della band con i classici, “Jumpin ‘Jack Flash” in apertura e per il finale con l’immancabile “(I Can not Get No) Satisfaction”. Insomma una carellata storica, non solo per la discografia della band ma anche per l’evento in se.

Mick Jagger ha detto alla folla: “Eccoci finalmente! Siamo sicuri che questa notte sarà una notte indimenticabile, per voi e per noi. Sappiamo che per anni è stato difficile per voi ascoltare la nostra musica qui a Cuba. Ma ora siamo qui e stiamo suonando per voi, nella vostra bella terra. Penso che alla fine le cose sono finalmente cambiate, o no? ”

Lo spettacolo Havana è stato girato dal regista Paul Dugdale e prodotto da JA Digital per un possibile rilascio futuro.

L’intero evento è stato reso possibile grazie alla partecipazione e donazione della Fundashon Bon Intenshon per conto dell ‘isola di Curaçao. La Fundashon Bon Intenshon promuove e sostiene progetti di solidarietà internazionale nei settori dell’istruzione, dell’ atletica, per l’ alfabetizzazione culturale, la sanità e il turismo, nonché altri tentativi di mitigare l’impatto della povertà generale.

Altro articolo sugli Stones e la recente scoperta di loro materiale totalmente inedito la trovate QUI mentre un altro sulle condizioni di salute di Bill Wyman lo trovate QUI

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere