PROZAC+, SICK TAMBURO: è morta la bassista Elisabetta Imelio

by Giacomo Cerutti

Elisabetta Imelio bassista di PROZAC+ e SICK TAMBURO, è deceduta all’età di 44 anni tra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo, a causa di un tumore contro il quale combatteva da anni.

Nacque a Pordenone, nel 1995 fondò i PROZAC+ con Gian Maria Accusani ed Eva Poles, band punk con uno stile unico e inconfondibile, tanto che sono bastati tre concerti per attirare l’attenzione dell’etichetta Vox Pop. Il successo arriva nel 1998, con il celebre singolo Acido Acida”. Nel 2007 si sciolsero dopo un concerto celebrativo.

Nel 2009 Elisabetta e Gian Maria fondano i SICK TAMBURO, pubblicando cinque album, tra cui Un giorno nuovo” dove appare La fine della chemio”, canzone alla quale hanno collaborato moltissimi artisti della scena italiana, ed è stata scritta da Gian Maria per incoraggiare Elisabetta durante la sua battaglia contro il tumore.

Le parole di Gian Maria:

“L’ho scritta per la persona a cui voglio più bene in assoluto, è stata una vera maestra, mi ha trasmesso una potenza devastante.”

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere