John Lydon: confessione drammatica “Sto diventando cieco”

by Metalpit.it Staff

John Lydon, lo storico e leggendario frontman dei Sex Pistols e PIL, ha rilasciato al Sunday Times una drammatica confessione. Lydon ha dichiarato di non essere più in grado di leggere e che in concerto è costretto a indossare gli occhiali, per non rischiare di cadere dal palco. Quando era un adolescente si era ammalato di meningite e l’aggravarsi della situazione di ora è probabilmente conseguenza di quella malattia. “Non poter vedere il mondo intorno a me sarebbe una perdita terribile”.
In un’intervista al “Daily Mirror”, tempo fa Lydon dichiarò che in caso di demenza senile avrebbe preso seriamente in considerazione l’idea di ricorrere all’eutanasia. Già allora aveva accennato ai suoi problemi di vista, affermando: “Tra la vista e l’udito, preferirei perdere l’udito. La musica posso anche vederla”.

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere