JEFF LOOMIS: ‘pensavo di suonare dal vivo per Ozzy’

by Alberto Olivi

Jeff Loomis, ex chitarrista dei NEVERMORE ed attualmente con gli ARCH ENEMY, ha confermato a Sweden Rock Magazine che in passato, quando aveva solo 16 anni, fece un provino per i MEGADETH, ma è stato ritenuto troppo giovane ed inesperto a suo tempo da Dave Mustaine.
Ebbe un’altra opportunità di suonare per i MEGADETH, quando Glen Drover non voleva essere più nella band. Loomis in quel momento era appena entrato in studio per registrare il suo primo disco solista e fu così che entrò Chris Broderick a farne parte.

Alla domanda se ci fossero altre band con cui ha provato nel corso degli anni, Jeff ha dichiarato:

“Ho fatto l’audizione per Ozzy Osbourne prima che Gus G. ottenesse il posto. Sono appositamente volato fino a Los Angeles e ho suonato cinque canzoni per Ozzy e Sharon, che fondamentalmente mi guardavano seduti sul divano. Sharon venne da me e disse, ‘Jeff, quanti anni hai?’, ’38.’ ‘Oh, va bene.” Lì ho saputo che stavano cercando un ragazzo più giovane. Ero sicuro che avrei avuto modo di suonare nel tour, però un mese dopo, ho sentito Gus G. che aveva ottenuto il posto. Sarebbe stato bello essere l’ultimo chitarrista di Ozzy.”

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere