H.E.A.T: l’ex cantante Erik Grönwall è malato di leucemia linfocitica acuta

by Giacomo Cerutti

Erik Grönwall ex cantante degli H.E.A.T. ha svelato sulla sua pagina Facebook la notizia che si trova all’ospedale, in quanto da tempo gli è stata diagnosticata la leucemia linfocitica acuta, di seguito il suo racconto:

È ora di farlo uscire allo scoperto e cercherò di essere il più breve possibile.
Attualmente sto trascorrendo il ventiduesimo giorno in ospedale in Svezia, circa un mese fa ero pieno di energia, capace di fare tutto quello che faccio normalmente, poi improvvisamente ho iniziato a sentirmi esausto, non avevo energia per svolgere i compiti più semplici ed era come se avessi corso una maratona quando stavo letteralmente camminando con il mio cane per cinque minuti, qualcosa non andava.
Quindi ho fatto alcuni esami del sangue e ora è la terza settimana che sono sotto trattamento contro la leucemia linfocitica acuta (ALL), in pratica il mio midollo osseo genera globuli immaturi e mi ritengo fortunato di vivere in un’epoca in cui una malattia come questa è curabile. Il mio corpo sta reagendo bene al trattamento, ma è molto lungo e finora sarà la sfida più difficile della mia vita, per me e la mia famiglia sia mentalmente che fisicamente, ho riflettuto molto su come affrontare questo problema, sia pubblicamente che privatamente, ho deciso di essere completamente trasparente al riguardo. Durante il trattamento ci saranno giorni buoni e cattivi, ma penso che sia importante che possiamo parlare, condividere e mostrare i nostri lati deboli e anche i giorni bui, dopotutto la vita non è sempre un mondo di social media pieno di filtri, nessun filtro Instagram può abbellire questo e non sempre possiamo scegliere cosa ci succede, ma possiamo scegliere come reagire.
Non prometto di aggiornarvi di frequente, ma quando lo farò vedrete un lato più trasparente, se volete essere di supporto, concentratevi solo sull’HEALT empowerment. Al momento non farò nessun colloquio, quindi rispettate gentilmente la privacy mia e della mia famiglia, le uniche informazioni affidabili arriveranno esclusivamente da me tramite i miei canali.
Comunque date le circostanze sto andando bene e sono pronto ad affrontare al meglio questa sfida, come potete vedere nella foto ho deciso di radermi i capelli poiché voglio controllare il processo dove posso.

Attendiamo altri aggiornamenti.

You may also like

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere