GLENN HUGHES: ‘sarebbe un onore fare un nuovo album con TONY IOMMI’

by Giuseppe Piscopo

Lo storico cantante e bassista GLENN HUGHES, durante una conferenza stampa tenutasi all’Hellfest di quest’anno, ha rilasciato le sue dichiarazioni riguardo il chitarrista dei BLACK SABBATH Tony Iommi:

Riferendosi all’album “Seventh Star“, a cui ha contribuito come cantante:

”Non ricordo gli anni ’80. Se avete letto il mio libro, sapete che non li ricordo. Qualcuno mi ha detto che ho fatto un paio di dischi in quel decennio. Non sto scherzando. Non ricordo molto, a meno che non me lo diciate voi. Ma quando ascolto ‘Seventh Star‘… Tony è uno dei miei migliori amici. Ho fatto tre album con lui ed abbiamo passato dei gran bei momenti insieme. Sono fiero di ‘Seventh Star‘. Non sembravo né OzzyRonnie James Dio, a cui voglio molto bene. Sono un fan di altri cantanti. Però sono fiero del lavoro svolto con Tony. Adesso sono semplicemente una persona diversa da allora.”

Riguardo un eventuale album con Iommi:

Tony ed io parliamo e ci vediamo ogni anno, ed ogni volta ci guardiamo e diciamo ‘Dovremmo farne un altro?’ Lo facciamo come per scherzo, ma non si sa mai perché siamo amici stretti e lavoriamo molto bene insieme. Ma più di tutto, voglio che Tony stia bene fisicamente, se la sta cavando egregiamente. È molto felice ed ha una bella famiglia. La cosa più importante è che voglio che sia qui, vivo, su questo pianeta, e sarei onorato di fare un nuovo album con lui. Ma realisticamente parlando, aspetteremo e vedremo.”

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere