EINDHOVEN METAL MEETING 2020: edizione rimandata al 2021

by Giacomo Cerutti

L’Eindhoven Metal Meeting che doveva svolgersi a dicembre in Olanda ha annunciato che l’edizione 2020 è rimandata al 2021, dal momento che le autorità olandesi hanno imposto un numero massimo di 100 persone per la location Effenaar Arena, quindi l’unica soluzione per l’organizzazione è stato il rinvio.

Il festival avrà luogo il 10 e l’11 dicembre 2021 sempre alla Effenaar Arena di Eindhoven.

Le band riconfermate sono:
MY DYING BRIDE, SUFFOCATION (con uno special set con Frank Mullen alla voce per quella che sarà la sua ultima performance in Europa), ROTTING CHRIST, UNLEASHED, MGLA,BORKNAGAR, BENEDICTION (con Dave Ingram), LEGION OF THE DAMNED, GOD DETHRONED,SCHIRENC PLAYS PUNGENT STENCH (“Been Caught Buttering” special show), CHAPEL Of DISEASE,MISÞYRMING, GUTALAX, SUICIDAL ANGELS, DJERV, WOLVENNES, ULTHA, SAOR, BURNINGWITCHES, THANATOS, ANTROPOMORPHIA, THE MONOLITH DEATHCULT, ALFAHANNE,VALBORG, BEATEN TO DEATH, GUTSLIT, CAN BARDD, FINAL BREATH, KLAW e BLOODPHEMY.
Una nuova conferma sono i GAAHLS WYRD.

I biglietti comprati per l’edizione 2020 sono sempre validi per l’edizione futura.

www.eindhovenmetalmeeting.com
www.facebook.com/eindhovenmetalmeeting

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere