CRADLE OF FILTH: la tastierista Lindsay Schoolcraft lascia il gruppo

by Jacopo Silvestri

Comunicato stampa:

È con profonda tristezza che i CRADLE OF FILTH devono annunciare che la tastierista Lindsay Schoolcraft ha abbandonato le fila della band.

Lindsay è stata con il gruppo negli ultimi sette anni e in quel periodo ha contribuito a una massiccia rinascita sia dal punto di vista discografico che dal vivo, poiché i CRADLE OF FILTH hanno intrapreso alcuni dei tour più prolifici della loro storia quasi trentennale, un’impresa che è stata indelebilmente gratificante e comprensibilmente stancante allo stesso tempo.

Lindsay dichiara:

È stato un onore e un piacere conoscervi online, di persona e dal palco negli ultimi sette anni. Avete riempito la mia vita in questo periodo di tempo. Vi informo che ho lasciato la band. È stata una decisione difficile da prendere, ma per la mia salute fisica e mentale non potevo fare diversamente. Sono sulla buona strada per la guarigione e continuerò la mia vita di musicista coi miei due progetti. Ringrazio enormemente la band per avermi permesso di far parte dei Cradle Of Filth: è stata un’esperienza incredibile e sono davvero grata di averla potuto condividere assieme a loro. Faccio i miei migliori auguri al mio successore che vi chiedo di accogliere con calore come avete fatto con me tanto tempo fa. Spero che alcuni di voi continueranno a seguirmi nel mio cammino di compositrice e cantante. La magia e il (black) metal non finiscono qui. Grazie ancora per tutto l’amore, il supporto e i bei ricordi. Non lo dimenticherò”.

Il frontman Dani Filth aggiunge:

È molto difficile per tutti i membri della band che sono diventati una famiglia molto unita nel tempo, ma alla fine è qualcosa che si è reso necessario sia per la sua salute che per lo sviluppo musicale del gruppo. Ovviamente ci mancherà molto Lindsay e odiamo doverci separarci, dato che negli ultimi anni abbiamo percorso insieme una strada meravigliosamente folle e condividiamo collettivamente molti ricordi incredibili di quei viaggi. Inoltre, è come se fosse la nostra sorellina (gotica, canadese, vegana). Quindi io e la band le auguriamo il meglio per tutto ciò che ha pianificato per il futuro e spero che voi ragazzi leggendo questo continuerete a supportarla. E sebbene questa sia davvero la fine di un’era, è anche la promessa di un’altra. Il successore di Lindsay è già stato portato alla luce e sta contribuendo al nuovo disco. Inizieremo a registrare il nuovo album registrare tra poco più di due settimane e lo pubblicheremo entro la fine dell’anno

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere