CANNIBAL CORPSE: Pat O’Brien è stato condannato

by Giacomo Cerutti

Pat O’Brien ex chitarrista dei CANNIBAL CORPSE che ha già scontato degli anni in prigione, è stato condannato a cinque anni di libertà vigilata aggiuntivi e ad un risarcimento di 23.793,45 dollari per furto in abitazione e aggressione di pubblico ufficiale, inoltre dovrà sostenere 150 ore di lavori di pubblica utilità astenendosi dall’uso di alcol e sostanze.

Pat fu condannato per degli eventi successi nel dicembre 2018 (qui la news), mentre la sua casa bruciava e le sue numerose munizioni esplodevano seminando il panico nel quartiere, fece irruzione nella casa di un vicino gridando che qualcuno voleva rapirlo e nascondendosi poi in un armadio, era in stato confusionale e prima dell’arresto aveva anche spinto a terra una donna e minacciato con un coltello un agente di polizia.
Nella sua abitazione trovarono oltre 80 armi da fuoco tra pistole, mitragliatori, fucili di cui uno a canne mozze illegale, migliaia di proiettili e addirittura due lanciafiamme militari.

You may also like

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere