BLACK SABBATH: Ozzy Osbourne non vuole essere il prossimo..

by Metalpit.it Staff

OZZY OSBOURNE, il mitico cantante dei BLACK SABBATH, nei giorni scorsi ha dichiarato al media australiano SMH, in riguardo ai numerosi decessi avvenuti ultimamente nel panorama musicale:

“Siamo tutti sessantenni! Io ho 68 anni! Quest’anno sta morendo gente a destra, a sinistra, in mezzo, sai che voglio dire? Molti miei colleghi sono morti. Lemmy è morto, Bowie è morto, Jimmy di Ronnie James Dio è morto, il cantante degli STONE TEMPLE PILOTS è morto, il tizio degli EAGLES è morto. E’ come se ogni giorno morisse qualcuno e questo mi fa pensare.. cazzo..spero di non essere io.. la cosa non mi piace.
Ho parlato a Lemmy due giorni prima che morisse, o meglio, ci ho provato. Non ho capito nulla di quel cazzo che che mi ha detto, perchè stava molto male”.

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere