BLACK SABBATH: Bill Ward, “Non potrei più suonare in tour con la band”

by Giacomo Cerutti

Bill Ward, settantaduenne batterista dei BLACK SABBATH, intervistato da Trunk Nation With Eddie Trunk ha dichiarato che non potrebbe più suonare in tour con i BLACK SABBATH:

“La mia storia con i BLACK SABBATH non è finita. Qualcun altro lo ha voluto ma non io, forse hanno finito gli altri ma io no. Guardando in faccia la realtà, non potrei più suonare in tour perché non ho più le capacità di guidare sul palco una band come i BLACK SABBATH, dovrei tornare indietro nel tempo a quando avevo 60 anni. Non ne ho parlato con nessuno ma sarebbe bello fare un disco in studio con i BLACK SABBATH originali. Io non mi considero finito e se gli altri tre non vogliono continuare lo rispetto, penso che finché riusciamo a respirare possiamo ancora fare grande musica assieme”.

Ward non partecipò ne al tour di reunion della band nel 2012 ne alle registrazioni dell’ultimo album “13“, a causa secondo lui di un disaccordo contrattuale, mentre secondo Ozzy, Tony e Geezer non era fisicamente in grado di sostenere un tour; da allora venne sostituito in tour da Tommy Clufetos batterista di Ozzy.

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere