BEHEMOTH: Nergal, ‘Posso immaginare un mondo senza Dio, ma non uno senza SLAYER’

by Giuseppe Piscopo

In un nuovo episodio della serie di interviste dedicate all’ultimo album “I Loved You at Your Darkest“, il frontman dei BEHEMOTH Nergal ha parlato della scena metal attuale, con una frase emblematica che racchiude bene l’essenza del personaggio:

“Posso immaginare un mondo senza Dio, ma non riesco a immaginarne uno senza gli Slayer!”

La band polacca ha suonato in veste di supporto nel tour d’addio di Tom Araya e soci in Nord America.

Ricordiamo inoltre che i BEHEMOTH suoneranno in Italia il prossimo 19 gennaio all’Alcatraz di Milano, insieme ad AT THE GATES e WOLVES IN THE THRONE ROOM.

Donation for Author

Buy author a coffee

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere