Anvil: Lips Kudlow non si pente di aver detto no ai Motorhead

by Manuel Demori

Steve “Lips” Kudlow degli Anvil ha raccontato di quella volta che i Motorhead gli chiesero di andare in tour con loro nel 1982.

Ricordando il primo concerto fatto in apertura ai Motorhead nel 1981 racconta a Iron City Rocks: “Il publico ci ha accolti molto bene e Lemmy è rimasto molto impressionato da me”

In quel periodo il management dei Motorhead stava cercando un chitarrista per sostituire Eddie Clark per il tour del 1982. Quando gli fecero l’offerta, lui rifiutò dicendo che la band in quel momento stava scrivendo Forged In Fire ed erano sotto contratto per finire l’album.

Continua Lips Kudlow “Non potevo essere in due posti contemporaneamente. Non era possibile. Non mi pento della mia decisione e Lemmy ha sempre rispettato la mia scelta di andare avanti con le mie braccia.

Il 26 febbraio è uscito il sedicesimo album della band, che partirà in tour in Europa con Udo Dirkschneider, per poi proseguire con il tour negli Usa in maggio e giugno

 

Foto: MANUEL DEMORI

You may also like

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere