ALEX CAMBISE – ascolta in streaming il nuovo EP “Bad Habit”

by Giacomo Cerutti

AstreaMusic, dopo il successo riscosso con “After the Dark” del 2020, è orgogliosa di presentare il nuovo Ep “Bad Habit” del chitarrista Alex Cambise. Si tratta di un EP rock strumentale di 6 tracce caratterizzato da un energetico Heavy Rock sul quale si innestano melodie cantabili e un pizzico di chitarra shred.
Lo stesso Alex (chitarre, basso e tastiere) ha curato la produzione, gli arrangiamenti, la registrazione, il mixaggio e la masterizzazione presso gli Astrea Digital Studios, mentre alla batteria abbiamo Oscar Palma.

Lo streaming integrale è disponibile a questo link.

track by track dell’autore:

  • 1)  High Winds: Il vento è forse la dimostrazione più tangibile del fatto che la terra è un organismo vivo e in movimento perpetuo. Un forte vento evoca la potenza e l’energia del creato. Ho provato a “ingabbiare” questa energia tra le note di questa canzone, una energia che può devastare ma può anche sorreggerti e portare in alto il tuo spirito come il tuo corpo. Ho affidato ai venti questa melodia che si divide tra impatto energico e limpida speranza, correndo all’impazzata verso il domani.
  • 2)  I’m Psyched: Dopo un anno di stop forzato, le pile sono abbondantemente ricaricate e si rischia un “traboccare” dell’anima che vuole rimettersi in moto. “I’m Psyched” vuole dire “sono psicotico” ma nel parlare comune ha anche la valenza di “sono carico!!”. Il riff prepotentemente Hard rock fa il paio con una melodia che vuole cantare un inno alla gioia di vivere, di andare incontro alla vita, di ricercare costantemente la felicità.
  • 3)  Bad Habit: Come noi uomini, anche il nostro pianeta ha il “brutto vizio” di voler continuare a vivere nonostante tutte le ferite che subisce ogni giorno: inquinamento, guerre, rivolte, fame, malattie. Il grido di dolore che la terra innalza deve essere ascoltato con una attenzione che forse non abbiamo e questa canzone vuole tradurre in musica questo allarme.
  • 4)  Dusk And Dawn: Atmosfere quasi celtiche per il racconto di un viaggio che si protrae tra il tramonto e l’alba. Un viaggio che è una metafora del percorso spirituale che molti di noi devono fare per raggiungere la luce della propria essenza. Si parte nel buio, si continua tra mille difficoltà per poi approdare alla luce del primo mattino nella vallata feconda e calma della ritrovata coscienza di se stessi
  • 5)  Escape From Castle Rockinstein: Un riff Heavy Blues apre il brano e si innesta su interventi di archi e su un tema quasi sospeso, che crea un atmosfera da “Thriller” vecchio stampo. Puro divertimento nel suonarlo e nello scriverlo.
  • 6)  Hellish Ride: La corsa della vita a volte può trasformarsi in un inferno.
    buttiamoci fieramente nella mischia, anche se ci troviamo sopra macchine vecchie e pericolose.
    E se ci schianteremo, lo faremo con del Rock nello stereo….e ora schiacciamo sul acceleratore!!!!!!!

Biografia:
Alex Cambise, chitarrista e compositore, esordisce discograficamente nel 1997. Partecipa a varie produzioni collaborando con Massimo priviero, Tullio DePiscopo, Marco Ferradini, Dario Gay, Lowlands e molti altri. Attivo sul versante didattico e Live con centinaia di concerti in Italia ed Europa, titolare di  sette album a suo nome che spaziano dal cantautorato rock, al Blues Rock, al Rock melodico Strumentale, é endorser delle chitarre “Alden”, degli amplificatori artigianali “breach” e delle corde “Dogal”.
www.facebook.com/alexcambiseofficial

Tracklist e copertina:
01 High Winds (Cambise)
02 I’m Psyched (Cambise)
03 Bad Habit (Cambise)
04 Dusk And Dawn (Cambise)
05 Escape From Castle Rockinstein (Cambise) 06 Hellish Ride (Cambise)

You may also like

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi Accetta Continua a Leggere